Regione Lombardia logo

I fondi interprofessionali

Fondi Paritetici Interprofessionali nazionali per la formazione continua sono organismi di natura associativa promossi dalle organizzazioni di rappresentanza delle Parti Sociali attraverso specifici Accordi Interconfederali stipulati dalle organizzazioni sindacali – maggiormente rappresentative sul piano nazionale – dei datori di lavoro e dei lavoratori .

Negli anni sono stati istituiti Fondi Interprofessionali per diversi settori economici dell’industria, dell’agricoltura, del terziario, dell’artigianato e un’apposita sezione è stata riservata anche per la formazione dei Dirigenti. 

Nel corso del 2003, con l’istituzione dei primi dieci Fondi si realizza quanto previsto dalla legge 388 del 2000, che consente alle Imprese di destinare la quota dello 0,30% dei contributi versati all’INPS (“contributo obbligatorio per la disoccupazione involontaria”) alla formazione dei propri dipendenti. I datori di lavoro possono, infatti, chiedere all’INPS di trasferire il contributo a uno dei Fondi Paritetici Interprofessionali che a sua volta provvederà a finanziare le attività formative per i lavoratori delle Imprese aderenti.

I servizi di supporto che Anthea Group può fornire in materia di Formazione Finanziata con l’utilizzo dei Fondi InterprofessionaIi, sono i seguenti:

  • Supporto alla scelta del Fondo Interprofessionale ritenuto più adatto alla realtà aziendale. 
  • Garanzia di un continuativo aggiornamento circa le opportunità di finanziamento offerte dal Fondo Interprofessionale scelto, e assistenza nella progettazione, gestione e rendicontazione dei piani formativi Finanziati.
  • Supporto nella scelta dei docenti o erogazione diretta con propri docenti interni.
 
I Fondi Paritetici Interprofessionali finanziano piani formativi aziendali, settoriali e territoriali, che le Imprese in forma singola o associata decidono di realizzare per i propri dipendenti.  Oltre a finanziare, in tutto o in parte, i piani formativi aziendali, settoriali e territoriali, con le modifiche introdotte dall’art. 48 della legge 289/02, i Fondi Interprofessionali possono finanziare anche piani formativi individuali, nonché ulteriori attività propedeutiche o comunque connesse alle iniziative formative. 

Siamo accreditati

presso i principali Fondi interprofessionali e in particolare

FONARCOM

Fondo Paritetico Interprofessionale Nazionale che finanzia la formazione continua dei lavoratori e dei dirigenti delle imprese italiane.
www.fonarcom.it

FONDIR

Fondo Paritetico Interprofessionale per la Formazione Continua con l'obiettivo di promuovere e finanziare Piani di Formazione Continua per i Dirigenti delle imprese del settore del terziario.
www.fondir.it